Calcio Catania: giornate chiave per l’extra-campo, Tacopina attende

Catania; Scibilia: tacopina sigi;

Sempre più vicina la fine della querelle relativa alla trattativa tra Sigi e Joe Tacopina per l’acquisto delle quote azionarie del Calcio Catania. Già il 16 gennaio 2021 l’avvocato italo-americano ha firmato un contratto preliminare d’acquisizione del club e per il definitivo closing invece si doveva attendere la risposta in particolare dell’Agenzia delle Entrate e del Comune di Mascalucia per la riduzione e rimodulazione del debito accumulato negli anni dalla precedente gestione. Era proprio questo un punto chiave del lavoro condotto dalle parti in causa in questi mesi per definire…

Condividi
Read More

Alluvioni in Sicilia, Musumeci: “Progetto per mettere in sicurezza il canale Buttaceto”

Ideato un progetto per restituire la piena funzionalità al canale Buttaceto, nella Piana di Catania. Il presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci, in qualità di commissario straordinario contro il dissesto idrogeologico, comunica la notizia. “L’obiettivo che ci eravamo prefissati, così come avevo promesso ai rappresentanti degli imprenditori – spiega il governatore – è più che mai prossimo: con la progettazione esecutiva, che ci verrà presto consegnata, saremo in grado di bandire la gara per la pulizia, la bonifica e la risagomatura degli argini di un corso d’acqua che non pochi…

Condividi
Read More

Coronavirus in Sicilia, la Regione crea altri 17 hub vaccinali

Sono 17 i nuovi centri vaccinali che la Protezione civile regionale sta realizzando in Sicilia. Questi si aggiungono a quelli già presenti nei capoluoghi di provincia e ai 98 esistenti presso ambulatori e ospedali isolani. Ci saranno 123 strutture operative. La Regione intende riuscire a vaccinare in sicurezza 50mila siciliani al giorno per conseguire l’ambizioso obiettivo di proteggere dal virus tutta la popolazione isolana entro settembre. Il capo del dipartimento della Protezione Civile Salvo Cocina ha nominato una task-force di progettisti e rup composta da 23 tecnici interni specializzati, oltre…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia: 7,2 mln di euro a 96 Comuni per famiglie in difficoltà

Vitalizi; cosa nostra

In Sicilia prosegue l’intervento di sostegno economico alle famiglie in crisi per la pandemia da Coronavirus. Il Governo Musumeci – su proposta dell’assessore regionale alla Famiglia, politiche sociali e lavoro, Antonio Scavone – ha liquidato 4,6 milioni di euro a 68 comuni siciliani da destinare ai nuclei familiari in difficoltà per l’acquisto di beni di prima necessità. Un trasferimento che segue quello di 2,6 milioni avvenuto qualche giorno fa in 28 enti locali e che porta così il totale erogato a 7,2 milioni di euro. Questa è solo parte di…

Condividi
Read More

Bambino di 6 anni si perde mentre gioca: militare trapanese lo trova

Trovato e riportato ai genitori un bimbo di sei anni. Un militare dell’Esercito in servizio presso il 6° Reggimento Bersaglieri di Trapani ha notato il piccolo camminare impaurito in una strada di campagna tra i Comuni di Mazara del Vallo e Marsala. Il giovanissimo si era allontanato dalla casa di campagna, nella quale si trovava con il padre, mentre giocava. Il militare ha contattato i carabinieri che hanno rintracciato i familiari e consegnato il bambino.   Condividi

Condividi
Read More

Agente del carcere Pagliarelli di Palermo si suicida

carceri; carcere augusta

Un assistente capo coordinatore del Corpo di polizia penitenziaria, originario di Sambuca di Sicilia in servizio nella Casa circondariale di Pagliarelli a Palermo, si è suicidato all’età di 56 anni. La news è stata resa nota dal Sappe. “È una notizia agghiacciante – dichiara Donato Capece, segretario generale del sindacato -, che sconvolge tutti noi: dall’inizio dell’anno è il terzo suicidio che contiamo nelle fila del Corpo di polizia penitenziaria, uno dei quattro Corpi di polizia dello Stato italiano. Bisogna evitare strumentalizzazioni. Sui temi del benessere lavorativo dei poliziotti penitenziari…

Condividi
Read More

Catania, spaccio al Villaggio Dusmet: 3 arresti, coinvolto 16enne

Un’operazione antidroga al Villagio Dusmet di Catania ha portato all’arresto di tre persone tra cui un minorenne. I carabinieri etnei, coadiuvati dai colleghi del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno fermato Michele Cuffari di 30 anni, Alberto Russo di 37 e un 16enne per spaccio di sostanze stupefacenti. Tre perquisizioni hanno consentito l’esecuzione dei provvedimenti. Nel primo caso il 30enne è stato trovato in possesso di 10 dosi di marijuana, una dose di cocaina, un bilancino elettronico di precisione, 190 euro in contanti e materiale usato per confezionare le dosi. In…

Condividi
Read More

Palermo, sparatoria allo Zen: chiuso bar epicentro della faida

zen

Chiusa, per la durata di 30 giorni, l’attività del bar Cherì allo Zen di Palermo dopo una violenta faida sorta fra due clan. Nello specifico tra la famiglia Colombo e quella dei Maranzano è nata una vera e propria “guerra”. La polizia, quindi, ha eseguito il provvedimento odierno a causa di quanto accaduto lo scorso 23 marzo, in via Filippo Patti. In loco è andata in scena una sparatoria ai danni di tre palermitani (Giuseppe Colombo e i figli Antonino e Fabrizio). In totale sono state fermate sei persone. L’esercizio…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, Musumeci su vaccini: “Dobbiamo compiere sforzo corale”

“Dobbiamo compiere uno sforzo corale in Sicilia per tornare a fare decollare la vaccinazione con AstraZeneca. Concordo con le parole del capo del Dipartimento Protezione Civile Curcio: non possiamo fare prevalere i timori, dimenticando il valore strategico della vaccinazione“. Lo ha detto il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, relativamente alla vaccinazione anti-Coronavirus. “Ho dato disposizioni all’assessorato della Salute di promuovere un’iniziativa straordinaria per un open day in tutti gli hub e in tutte le principali sedi di vaccinazione. Venerdì, sabato e domenica, dalle 8 alle 22, si potranno vaccinare…

Condividi
Read More

Covid-19, settore ristorazione e alberghi: taglio di 38,5 miliardi di euro

La situazione del settore della ristorazione e degli alberghi è stata al centro di un’analisi della Fondazione Nazionale dei Commercialisti. Dai dati emerge un quadro critico, dovuto allo stop causato dalla pandemia da Coronavirus, che vedrebbe un taglio di 38,5 miliardi di euro. “Presentiamo un nuovo Focus settoriale dell’Osservatorio FNC sui bilanci delle Srl 2019, questa volta dedicato alle Srl del settore Ristoranti e alberghi – si legge in un comunicato -. In linea con quanto fatto lo scorso anno, considerata la prosecuzione dell’emergenza Coronavirus e, soprattutto, alla luce dell’impatto…

Condividi
Read More