Palermo, medico arrestato con l’accusa di violenza sessuale

È stato arrestato lo stimato neuropsichiatra di Palermo Marcello Grasso, 70enne fratello dell’ex presidente del Senato ed ex procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso. Una paziente lo ha accusato di violenza sessuale. Il 30 marzo gli agenti della squadra mobile hanno notificato all’uomo un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’avvocato Vincenzo Lo Re, legale del medico, ha confermato i fatti. “Il mio assistito – spiega il professionista al quotidiano La Repubblica – non si è trincerato dietro la facoltà di non rispondere ma ha risposto a tutte le domande del giudice.…

Condividi
Read More