Catania, uomo ferito alla testa nella notte: ricoverato

covid-19; polizia; librino

Un uomo è stato centrato alla testa da un colpo di pistola. La Polizia di Catania sta indagando sul tentato omicidio del 52enne, Biagio Di Grazia, colpito ieri sera davanti la porta della sua abitazione, ubicata a Monte Po. Il ferito è stato condotto all’ospedale Garibaldi e le sue condizioni sarebbero molto gravi. Di Grazia, in passato, era stato denunciato per reati contro il patrimonio. Gli agenti della squadra mobile hanno sentito parenti e amici del 52enne. I poliziotti stanno cercando di scoprire il movente della sparatoria. Condividi

Condividi
Read More

Palermo, colpi di pistola contro muro di una chiesa

Colpi di pistola nel Villaggio Santa Rosalia contro il muro della chiesa dell’Annunciazione in via Pietro Donato a Palermo. I Carabinieri stanno indagando sul caso. Sempre nel capoluogo siculo, qualche giorno fa, in via Ernesto Basile alcuni proiettili erano stati esplosi contro la parete in cartongesso della segreteria dell’Università. Così come per quanto accaduto all’ateneo anche in questo caso gli spari potrebbero essere stati esplosi in occasione della notte di Capodanno. Condividi

Condividi
Read More

Licata (AG), uomo nascondeva pistola e munizioni sotto materasso: arrestato 46enne

antimafia; Biot

Un uomo 46enne di Licata (AG) nascondeva all’interno della propria abitazione una pistola clandestina e le relative munizioni. I Carabinieri di Agrigento hanno arrestato l’individuo nel pomeriggio di ieri. I militari hanno scoperto che l’uomo possedeva l’armamento decidendo, dopo averlo pedinato, di effettuare una perquisizione domiciliare. È stata trovata sotto il materasso della camera da letto una rivoltella calibro 7,65 ed alcune munizioni. L’arma, una pistola a tamburo senza matricola, è stata confiscata così come le munizioni. Il 46enne si trova attualmente nella propria dimora a disposizione dell’Autorità Giudiziaria. Condividi

Condividi
Read More