GdF sequestra oltre 75mila mascherine tra Palermo e Bagheria

La Guardia di Finanza ha sequestrato oltre 75mila mascherine in cinque aziende a Palermo e Bagheria. Le Fiamme Gialle hanno scoperto che i dispositivi erano privi della marcatura CE e le istruzioni non erano facilmente comprensibili per i consumatori. I titolari delle imprese sono stati segnalati alla Camera di Commercio per l’erogazione delle sanzioni amministrative che possono arrivare fino ad un massimo di 60mila euro.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.