STMicroelectronics, Catania e Palermo: donati ventilatori polmonari e mascherine

Le sedi della STMicroelectronics di Palermo e Catania nella giornata di ieri hanno regalato dei materiali per contrastare il Covid-19. Lo stabilimento palermitano dell’azienda italo-francese ha donato 1.000 mascherine protettive “FFP2” alla Polizia Municipale locale. Giuseppe Compagno, responsabile della sede palermitana, ha consegnato i dispositivi al comandante Vincenzo Messina. Le parole del comandante Messina: “Questo gesto di solidarietà e vicinanza dimostra quanto l’azienda sia sensibile ai rischi che corrono gli agenti per porre in essere le misure di contenimento al virus COVID-19 – afferma Messina -. Per noi, ricevere le mascherine ha due significati, uno funzionale, per garantire la sicurezza ai lavoratori, l’altro significato è etico, perché il solo fatto che venga riconosciuto il nostro impegno nel periodo emergenziale ci gratifica e ci dà una motivazione in più a svolgere al meglio le nostre funzioni” conclude il comandante.

La sede catanese ha donato, invece, 90 ventilatori polmonari all’Asp locale. I dispositivi saranno utilizzati nelle aree Covid degli ospedali. Il direttore dello stabilimento etneo, Francesco Caizzone, ha consegnato i prodotti al manager dell’Asp di Catania, Maurizio Lanza. Parla il numero uno della STMicroelectronics etnea. “Siamo lieti di far arrivare all’Asp di Catania un contributo in ventilatori polmonari, in aggiunta a tute, mascherine e altri DPI che siamo riusciti a rintracciare in queste settimane così difficili per l’emergenza sanitaria, la quale si è riflessa anche sul trasporto di merci preziose per la cura e la prevenzione del contagio – dice Caizzone -. A nome dei dipendenti del sito di Catania e di STMicroelectronics, desidero ringraziare tutto il personale sanitario che si è impegnato senza riserve per la nostra sicurezza e ai quali va tutto il nostro sostegno” chiosa il direttore.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.