Palermo, madre violenta contro le figlie piccole: arrestata 26enne

I militari hanno arrestato una giovane di 26 anni che maltrattava e picchiava le tre figlie piccole. Le indagini sono state condotte dalla “rete antiviolenza Carabinieri di Palermo”. Le Forze dell’Ordine hanno scoperto che la genitrice sottoponeva le bimbe a continue vessazioni. La donna, inoltre, picchiava insultandola e minacciandola di morte la più piccola, in presenza delle altre. La 26enne è stata portata nel carcere “Lorusso-Pagliarelli”. Le figlie (la maggiore ha quattro anni) sono state portate in una struttura protetta.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.