Catania, pagamento Tari in ritardo senza interessi e sanzioni

Il Comune di Catania rende noto che la prima rata della Tari (Tassa sui rifiuti), scaduta il 31 luglio, potrà essere pagata anche nei giorni successivi senza aggravio di interessi e sanzioni. I termini di scadenza delle altre rate della Tari sono stati rimodulati. La seconda è fissata per il 15 ottobre, la terza per il 30 novembre.

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.