Covid-19 in Sicilia: istituite 3 nuove zone rosse, controlli per chi arriva nell’isola 

Il presidente della Regione Siciliana, Nello Musumeci, ha istituito tre nuove zone rosse. Si tratta di Godrano (Palermo), Santa Croce Camerina (Ragusa) e Ribera (Agrigento). L’ordinanza entrerà in vigore il 9 aprile e sarà valida fino al 22. Il provvedimento prevede anche la chiusura delle scuole. Con la stessa ordinanza è stata disposta la prosecuzione dei controlli anti-Covid-19 per chi arriva nell’isola. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia: 998 nuovi positivi, 16 decessi

Sono 998 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia dalla giornata di ieri. Registrati 181.346 contagi nella Regione dall’inizio della pandemia a oggi. Sono 1.282 i ricoverati in ospedale, di cui 157 in terapia intensiva. Sedici decessi nell’isola (4.746). Si trovano in isolamento domiciliare 24.064 soggetti. Il numero dei guariti è di 151.254 e 25.346 sono gli attualmente positivi. Condividi

Condividi
Read More

Coronavirus in Italia: 547.837 (-7.868) i positivi, 112.374 vittime

vaccino astrazeneca; sicilia; brasile; variante inglese; covid-19

Sono stati diffusi dal Ministero della Salute i dati, aggiornati alle ore 16.30 odierne, sui casi positivi di Coronavirus in Italia. Il numero complessivo dei contagiati è salito a 3.700.393 (13.708 in più rispetto a ieri). Sono guariti 3.040.182 soggetti (+20.927), mentre sono 112.374 i morti (+627). Gli attualmente positivi sono 547.837, con un decremento di 7.868 assistiti da ieri. Condividi

Condividi
Read More

Calcio Siciliano, Serie C: il Palermo perde 2-1 a Monopoli

Nella giornata di oggi è stata recuperata la gara fra Monopoli e Palermo, valevole per la 32^ giornata di Serie C Girone C. I padroni di casa battono al “Simone Vito Veneziani” in rimonta i rosanero di Michele Filippi. Al 29′ sblocca la partita Michele Somma su azione di calcio d’angolo. I biancoverdi la ribaltano con De Paoli al 89′ e al 90+3′ con Viteritti. Condividi

Condividi
Read More

Ponte sullo Stretto di Messina, Giovannini: “Non compatibile con le tempistiche del PNRR”

Ancora notizie sul collegamento sullo Stretto di Messina. Il Ministro delle Infrastrutture e delle Mobilità sostenibili, Enrico Giovannini, al question time alla Camera. “Quanto alla realizzazione del ponte sullo Stretto di Messina, ho già avuto modo di evidenziare come la complessità dell’opera non risulti compatibile con la tempistica di realizzazione degli interventi ammissibili a finanziamento con le risorse del PNRR. Al fine di velocizzare l’attraversamento dello Stretto di Messina, recentemente evidenziata nelle risoluzioni approvate dal Parlamento in relazione alla proposta di PNRR, confermo che sono in corso gli approfondimenti necessari…

Condividi
Read More

Covid-19, le ultime dall’Ema sul vaccino AstraZeneca (Vaxzevria)

AstraZeneca; Vaccino; Vaccini

I benefici del vaccino contro il Coronavirus di AstraZeneca (chiamato attualmente Vaxzevria) superano i rischi. Lo ha ribadito l’Ema in una nota diffusa dopo l’ennesima valutazione sui casi di trombosi cerebrale che secondo gli esperti “sono effetti collaterali molto rari” del siero. Coloro che ricevono la somministrazione devono essere consapevoli della “possibilità che casi molto rari di coaguli di sangue combinati con bassi livelli di piastrine nel sangue si verifichino entro 2 settimane dalla vaccinazione“. “Finora – si legge nella nota –, la maggior parte dei casi segnalati si è…

Condividi
Read More

Sicilia, stato di agitazione dei soccorritori del Mud del 118

Stato di agitazione proclamato dal Movimento unito (Mud) del 118 Sicilia che raggruppa i soccorritori delle ambulanze. Le ragioni della protesta – così come si legge in una nota – sono “i disservizi nella gestione della pandemia”. Inoltre “i soccorritori del Seus 118 gridano aiuto per le innumerevoli falle del sistema senza che nessuno abbia controllato l’applicazione delle disposizioni. Molti interventi del Seus 118 sono per stati febbrili che inevitabilmente intasano i pronto soccorso riducendo i posti Covid. Ultimamente l’utente chiama il medico che si limita a dare la terapia e…

Condividi
Read More

Sanità, intesa Fondazioni Gemelli-Giglio per potenziare ospedale di Cefalù

giglio gemelli

La Fondazione Policlinico Universitario Agostino Gemelli Irccs e la Fondazione Giglio di Cefalù hanno costituito un partenariato per qualificare ulteriormente l’offerta sanitaria dell’ospedale siciliano e ampliare la gamma delle prestazioni per lo “sviluppo di un centro di eccellenza nell’ambito della ricerca e dell’alta formazione a prevalente orientamento oncologico”. Il progetto è stato illustrato al presidente della Regione Siciliana Nello Musumeci – nel corso di un incontro a Palazzo Orleans – dal presidente della Fondazione Giglio Giovanni Albano, dal direttore generale del Policlinico Gemelli Marco Elefanti e dal preside del corso…

Condividi
Read More

La protesta di #IoApro: ieri manifestazione e tensione a Montecitorio, oggi riaperture autonome

Montecitorio; Io Apro

È stata una giornata di tensione e di passione quella vissuta ieri a Roma, in Piazza Montecitorio. In uno dei luoghi simbolo della Repubblica italiana, a due passi dalla Camera dei Deputati, è andata in scena la manifestazione indetta da #IoApro. Il movimento spontaneo dei ristoratori, che da mesi si oppone alle chiusure e protesta per l’inconsistenza dei sussidi, ha concluso nella capitale il tour nazionale di manifestazioni che ha toccato anche Palermo. Alla protesta hanno aderito pure commercianti, ambulanti, gestori di palestre, operatori del settore fieristico e rappresentanti delle…

Condividi
Read More

Pescatori di Mazara del Vallo sequestrati in Libia, incendio per auto del capitano

Vigili del fuoco; esplosione

In fiamme l’auto di uno dei 18 pescatori di Mazara del Vallo sequestrati in Libia da settembre a dicembre 2020. La vettura di Giacomo Giacalone, comandante del peschereccio “Anna Madre”, potrebbe essere bruciata per autocombustione riconducibile a un cortocircuito dell’impianto elettrico. I carabinieri stanno indagando sui fatti. Il mezzo dell’uomo era parcheggiato sotto casa sua. Condividi

Condividi
Read More