Sicilia, Musumeci: “Rivedere Accordo Stato-Regione su concorsi della dirigenza” 

Il presidente siciliano, Nello Musumeci, chiede la riapertura del confronto tra Stato e Regione per poter rivedere l’Accordo sottoscritto lo scorso gennaio e assicurare all’isola l’impiego delle risorse destinate con il Piano nazionale di ripresa e resilienza. Il governatore siculo ha inoltrato una lettera al premier Mario Draghi considerando soprattutto il Patto per l’innovazione del lavoro pubblico e la coesione sociale, da poco firmato a Palazzo Chigi tra esecutivo centrale e organizzazioni sindacali. “Talune previsioni (contenute nell’intesa raggiunta nello scorso gennaio) – spiega Musumeci -, come quelle in materia di…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, tamponi gratuiti ad atleti partecipanti a gare agonistiche

In Sicilia saranno disponibili tamponi contro il Covid-19 gratuiti per tutti gli atleti che svolgono competizioni agonistiche a livello non professionistico. Lo prevede il Protocollo siglato dal presidente della Regione e assessore ad interim alla Salute Nello Musumeci, dall’assessore al Turismo, sport e spettacolo Manlio Messina e dal presidente del Coni regionale Sergio D’Antoni. L’iniziativa è rivolta ai tesserati di Federazioni sportive nazionali, Enti di promozione e Discipline associate (atleti, allenatori, dirigenti, giudici, cronometristi, medici e giornalisti) che partecipano a competizioni agonistiche di interesse nazionale e inserite nel calendario ufficiale…

Condividi
Read More

Messina, sindaco De Luca si candiderà come governatore: “Sicilia non può passare altri 5 anni in queste condizioni pietose”

“Se questo quadro del centrodestra vuole riproporre Musumeci, io sarò in campo perché la Sicilia non può passare altri cinque anni in queste condizioni pietose”. Lo ha detto il sindaco di Messina Cateno De Luca, annunciando di fatto la sua candidatura quale presidente della Regione Siciliana alle prossime elezioni regionali nel corso della trasmissione Casa Minutella. “Abbiamo, infatti, assistito – continua il primo cittadino peloritano – a tre anni e mezzo di nulla: non una riforma, non il risanamento economico-finanziario. Baracche? Si tratta di un fenomeno che da quasi 100…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, trattamento con anticorpi monoclonali: operativi 27 Centri

Sono ventisette i Centri attualmente autorizzati dalla Regione Siciliana per il trattamento con anticorpi monoclonali dei pazienti affetti da Covid-19. L’assessorato della Salute ha indicato le procedure per la somministrazione dei medicinali. La selezione dei beneficiari è affidata ai medici di medicina generale, ai pediatri di libera scelta, ai medici delle Usca e ai sanitari che abbiano l’opportunità di entrare in contatto con soggetti affetti dal virus con sintomi lievi-moderati. I medici, sulla base dei criteri individuati dall’Aifa, identificano coloro che possono essere sottoposti al trattamento e contattano il Centro…

Condividi
Read More

Calcio Catania, la SIGI risponde a Joe Tacopina: il comunicato

Catania; Mercato

La SIGI diffonde un comunicato stampa relativamente alla nota di questa mattina firmata Joe Tacopina riguardo alla trattativa per la vendita del Calcio Catania. “SIGI – si legge –, alla luce del comunicato stampa di Joe Tacopina, ritiene di dovere dare la propria voce, senza polemica e tenendo presente l’unico movente vero e permanente, cioè l’amore per il Calcio Catania. In questo momento nevralgico in cui la Squadra deve rimanere concentrata per raggiungere obiettivi sportivi che solo alcuni mesi fa apparivano insperati, perché insperata era la stessa sopravvivenza del glorioso…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, zona arancione | Ryanair nega rimborso aereo: condannata compagnia

Rimborso per passeggeri impossibilitati a partire a causa delle restrizioni anti-Covid-19 dopo che avevano presentato un ricorso. Succede a una famiglia catanese (tre persone in tutto) che aveva comprato biglietti aerei per Roma alla fine dell’estate. A novembre, però, è stata istituita la zona arancione in tutta l’isola e vigeva il divieto di spostamenti senza “comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità ovvero per motivi di salute” tra Comuni. I coinvolti, quindi, hanno chiesto di essere rimborsati ma la compagnia aerea, la Ryanair, ha espresso parere sfavorevole. Il nucleo quindi ha…

Condividi
Read More

Incidente nel ragusano, scontro auto-furgone: 4 decessi

Un tragico incidente sulla Strada Provinciale 20 tra Comiso e Santa Croce Camerina, all’altezza dello svincolo per Vittoria, ha provocato il decesso di quattro persone. Una vettura e un furgone si sono scontrati. Intervenuti i soccorsi, i Vigili del Fuoco e la Polizia. Le vittime sarebbero cittadini extracomunitari che viaggiavano a bordo dell’auto. La dinamica del sinistro, avvenuto intorno alle ore 15.00, non è ancora chiara. La Polstrada si occupa dei rilievi. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, vaccino per over 60 e “fragili” senza prenotazione

hub

In Sicilia vaccinazioni, ogni giorno, senza prenotazione in tutti gli hub e centri contro il Covid-19. Torna da domani l’iniziativa promossa dal governo regionale che già nelle scorse settimane ha consentito di incrementare, nei weekend, il numero delle somministrazioni del siero. Potranno ricevere il vaccino tutti i cittadini con più di 60 anni (classe 1961 compresa) e i soggetti di ogni età appartenenti alla categoria prioritaria a “elevata fragilità”. Per questi ultimi, in particolare, basterà esibire un certificato rilasciato dallo specialista o dal medico di medicina generale comprovante la propria…

Condividi
Read More

Sanità in Sicilia: altri tre cantieri della Regione a Marsala, Palermo e Agrigento

ospedale, modica, bombola

Partono altri tre cantieri di edilizia sanitaria in Sicilia. Il direttore della Struttura commissariale per l’emergenza Covid, Tuccio D’Urso, ha stipulato nuovi contratti. A Marsala si avvia la realizzazione del nuovo complesso infettivologico presso l’ospedale “Paolo Borsellino”. Si realizzerà l’intero Pronto soccorso e sei posti di terapia sub intensiva (Obi). In seguito saranno realizzati un Piano di terapie intensive e sub-intensive e uno di degenze ordinarie. Il complesso verrà unito al “Borsellino” tramite un tunnel sotterraneo per permettere il passaggio dei pazienti al coperto. A Palermo all’interno dell’Ospedale dei bambini…

Condividi
Read More