Università in Sicilia, Lagalla: “Cresce numero delle immatricolazioni”

“Cresce il numero degli iscritti negli Atenei siciliani e c’è anche chi sceglie di rientrare“. Lo ha affermato l’assessore all’Istruzione, Roberto Lagalla, commentando positivamente i dati rilevati dalle immatricolazioni delle Università di Catania, Enna, Messina e Palermo. “Come ha già dichiarato il Ministro Messa – spiega Lagalla -, in Sicilia le immatricolazioni crescono del 15% rispetto allo scorso anno e la Regione Siciliana, avendo ampliato la quota di beneficiari delle borse di studio promuovendo l’esenzione dal pagamento delle tasse universitarie agli studenti di ritorno da Atenei di altre regioni, ha…

Condividi
Read More

Catania, maxi sequestro di merce contraffatta

La Guardia di Finanza di Catania e la Polizia Municipale hanno eseguito un’operazione contro i venditori di merce contraffatta alla fiera. Sotto sequestro oltre 500 scarpe nonché oltre 200 articoli tra borse, abbigliamento e accessori. Le zone monitorate sono: corso Sicilia, piazza Grenoble, via Cosentino e via Rizzo. Solitamente diversi cittadini extracomunitari ponevano in vendita la merce in bancarelle. I soggetti, alla vista delle autorità, sono fuggiti dal posto lasciando i prodotti in strada. Le Forze dell’Ordine per tutelare i cittadini presenti hanno deciso di evitare l’inseguimento. Condividi

Condividi
Read More

Palermo, individuata banda di usurai: 5 misure cautelari, tra le vittime Marco Baldini

usurai

Beccata banda di usurai a Palermo. La Guardia di Finanza del capoluogo siculo, nell’ambito dell’operazione “Tonsor” ha eseguito 5 misure cautelari (un soggetto in carcere, 3 ai domiciliari e uno è stato colpito dal divieto di dimora nel territorio palermitano). Scatta il sequestro di beni per 500mila euro ai componenti dell’organizzazione criminale. I responsabili sono accusati – a vario titolo – di associazione a delinquere, esercizio abusivo dell’attività finanziaria, usura, estorsione e autoriciclaggio. Il Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Palermo ha condotto le indagini. Utilizzate per le investigazioni intercettazioni telefoniche e…

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia e AstraZeneca per giovani: CTS al lavoro

covid-19; i medici; AstraZeneca; Vaccino; Vaccini

Ancora dubbi sul vaccino contro il Coronavirus di AstraZeneca. Sul tavolo degli esperti del Comitato Tecnico-Scientifico una ulteriore analisi e un conseguente pronunciamento sulla somministrazione del siero per i giovani. In Italia il farmaco è consigliato per gli over 60 ma dopo i casi di Genova e Lucca (una 18enne e una 42enne sono state ricoverate in gravi condizioni dopo l’inoculazione) la polemica è diventata sempre più feroce. Il presidente del Consiglio superiore di sanità, Franco Locatelli, è intervenuto a Rainews24 sullo spinoso tema. “Vi è in queste ore un’attenzione…

Condividi
Read More

Mondello (PA), scontro stradale: muore un giovane

Un incidente ha provocato il decesso di un giovane. Il 32enne Nicoló Acquisto è morto questa notte a Mondello dopo lo scontro tra il suo mezzo a due ruote e un’auto che pare fosse ferma al semaforo. Il soggetto stava percorrendo intorno all’una di notte viale Margherita di Savoia quando per cause ancora da accertare ha perso il controllo del veicolo ed è finito contro una vettura. Il 32enne sarebbe stato sbalzato ad alcuni metri morendo sul colpo. Sul posto poliziotti, Squadra Infortunistica della Polizia Municipale e sanitari del 118.…

Condividi
Read More

Caltanissetta, smantellato clan nigeriano: 16 arresti

antimafia; Biot

Individuata un’organizzazione criminale nigeriana, che gestiva un traffico di sostanze stupefacenti. I Carabinieri di Caltanissetta hanno arrestato 16 soggetti nell’ambito di un’operazione coordinata dalla DDA della Procura locale. Il clan, denominato “Ika Rima”, sarebbe un’articolazione della nota organizzazione criminale nigeriana cultista denominata “Eiye”, presente in Italia e in Europa operante in primis nel traffico di droga e dedita al controllo della prostituzione. Condividi

Condividi
Read More