Catania, rissa in ristorante di via Plebiscito: denunce

I Carabinieri hanno denunciato un 43enne di Catania e un 55enne di Misterbianco per una rissa in un ristorante di via Plebiscito. Il 17 luglio, intorno alle 21.30, è scoppiata una violenta lite tra clienti. I militari hanno dovuto faticare per dividere i soggetti. Sarebbero stati usati pure bastoni della struttura esterna del locale. I coinvolti, in preda ai fumi dell’alcol, avrebbero picchiato la proprietaria del ristorante e il figlio minore. Condividi

Condividi
Read More

Catania, tombini otturati dalla cenere vulcanica

Tombini otturati dalla cenere vulcanica a Catania. Il presidente del III municipio, Paolo Ferrara, denuncia la situazione. “Ci rendiamo conto che il continuo perpetrarsi di questo fenomeno impedisce all’amministrazione comunale di effettuare una programmazione radicale e che tutti gli interventi finora fatti, per ripulire le strade della sabbia, vengono vanificati nel giro di pochissimo tempo. Ciononostante è fondamentale farsi trovare pronti per la prossima stagione delle piogge e fare in modo che un temporale estivo non trasformi le nostre strade in fiumi. Abbiamo accolto con favore ogni tipo di iniziativa…

Condividi
Read More

Calcio siciliano, leader lasciano Catania e Palermo. Russini nuovo acquisto rossazzurro

Cessioni importanti in casa Catania e Palermo. L’ormai ex capitano rossazzurro Tommaso Silvestri saluta la società dell’elefante e approda a Modena avvicinandosi alla propria dimora. Simone Russini arriva a Catania. L’attaccante firma fino al 30 giugno 2023 Lorenzo Lucca lascia il club calcistico del capoluogo siculo e vola al Pisa. Condividi

Condividi
Read More

Prodotti ittici pescati illegalmente, scatta il sequestro nel catanese

Sono 48 i chili di neonato e 2 gli esemplari di pesce spada del peso complessivo di 30 chili catturati nel catanese in violazione della normativa sulla pesca. Sequestro nel Consorzio mercato ittico di Aci Trezza da militari della Sezione Operativa Navale di Catania. Denunciata una persona. Il prodotto ittico sequestrato, giudicato idoneo al consumo alimentare umano dai veterinari dell’Asp, è stato interamente devoluto in beneficenza alla Caritas. Condividi

Condividi
Read More

Pantelleria, sequestrati 62 kg di prodotti ittici non tracciati

I Carabinieri a Pantelleria hanno controllato 4 attività commerciali riscontrando 7 violazioni di tipo amministrativo per un importo complessivo di euro 12.360,00. Scatta il sequestro di 62 kg di prodotti ittici non tracciati. Accertate violazioni riguardanti l’omessa dimostrazione della tracciabilità dei prodotti in vendita e l’omesso aggiornamento del registro di autocontrollo HACCP oltre alla mancata esibizione dei prezzi. Condividi

Condividi
Read More

Catania e metro, martedì 27 luglio apre la stazione di Cibali

A Catania martedì 27 luglio alla presenza del sindaco Salvo Pogliese, dell’assessore regionale alle Infrastrutture e Trasporti Marco Falcone, del Gestore della FCE Angelo Mautone e del Sottosegretario di Stato per le Infrastrutture e la mobilità sostenibile Giancarlo Cancelleri verrà ufficialmente aperta al pubblico la nuova fermata Metro di Cibali. Alle ore 11,00 è prevista la partenza con il treno della metropolitana dalla Stazione di Giovanni XXIII con destinazione la nuova stazione della metropolitana di Cibali da inaugurare. L’arrivo con il treno nella banchina della nuova stazione di Cibali è…

Condividi
Read More

Indebiti percettori del Reddito di Cittadinanza nel trapanese: 19 denunce

Denunciate 19 persone dai finanzieri del Comando Provinciale di Trapani nell’ambito dell’indagine denominata “Ghost Residence” in quanto indebiti percettori del Reddito di Cittadinanza. Si tratta di soggetti di Campobello di Mazara che tra il 2019 e il 2020 hanno falsamente dichiarato di vivere da soli e di versare in condizioni di indigenza. I responsabili sono stati segnalati all’Inps per la revoca del beneficio e il recupero delle somme già erogate per un importo complessivo di oltre 180mila euro. Condividi

Condividi
Read More

Enna, aggredito agente in carcere da detenuto

carceri; carcere augusta

Un ispettore della Polizia Penitenziaria è stato aggredito nel carcere di Enna da un detenuto straniero che voleva fare una telefonata alla famiglia nonostante non era consentito perché lo aveva già fatto il giorno prima. Al pronto soccorso l’agente è stato curato. Riscontrato un trauma distorsivo alla spalla sinistra. La notizia è stata diffusa dal segretario nazionale per la Sicilia del Sindacato autonomo polizia penitenziaria (Sappe), Calogero Navarra. Condividi

Condividi
Read More

Catania, 27 soggetti sorvegliati speciali

La Polizia di Catania ha eseguito 27 sorveglianze speciali emesse dalla Sezione Misure di Prevenzione del Tribunale etneo. I provvedimenti sono stati applicati a soggetti ritenuti socialmente pericolosi per la sicurezza pubblica. Si tratta di pregiudicati accusati di gravi reati tra cui mafia, atti persecutori, stupefacenti, delitti contro la persona e il patrimonio. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia: 550 nuovi positivi

Sono 550 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia dalla giornata di ieri. Registrati 236.898 contagi nella Regione dall’inizio della pandemia a oggi. Sono 185 i ricoverati in ospedale, di cui 20 in terapia intensiva. Nove i decessi nell’isola (6.019). Si trovano in isolamento domiciliare 6.006 soggetti. Il numero dei guariti è di 224.688 e 6.191 sono gli attualmente positivi. La Regione Siciliana riporta che del totale dei decessi rilevati (2 decessi) non sono attribuibili al Covid-19 e 4 sono risalenti ai mesi di maggio/giugno. Condividi

Condividi
Read More