Covid-19 in Sicilia: 1.508 nuovi positivi

Sono 1.508 i nuovi positivi al Covid-19 in Sicilia dalla giornata di ieri. Registrati 261.463 contagi nella Regione dall’inizio della pandemia a oggi. Sono 746 i ricoverati in ospedale, di cui 83 in terapia intensiva. Dodici i decessi nell’isola (6.201). Si trovano in isolamento domiciliare 20.519 soggetti. Il numero dei guariti è di 233.997 e 21.265 sono gli attualmente positivi. La Regione Siciliana comunica che i decessi riportati oggi sono uno del 20/08/21, 8 del 19/08/21, 3 del 18/08/21 e uno del 16/06/21. Condividi

Condividi
Read More

Coronavirus in Italia: 131.462 (+960) i positivi, 128.683 vittime

coronavirus; imprese tunisine

Sono stati diffusi dal Ministero della Salute i dati, aggiornati alle ore 16.30 odierne, sui casi positivi di Coronavirus in Italia. Il numero complessivo dei contagiati è salito a 4.471.225 (7.224 in più rispetto a ieri). Sono guariti 4.211.080 soggetti (+6.211), mentre sono 128.683 i morti (+49). Gli attualmente positivi sono 131.462, con un incremento di 960 assistiti da ieri.   Condividi

Condividi
Read More

Zafferana Etnea, gravi irregolarità riscontrate in un bar

antimafia; Biot

I Carabinieri della Stazione di Zafferana Etnea – con il supporto dei militari del Nucleo Ispettorato del Lavoro di Catania, del personale del Dipartimento Prevenzione Veterinaria di Acireale e dell’ASP di Catania – hanno riscontrato in un bar zafferanese in piazza Umberto la posizione irregolare di 13 lavoratori subordinati senza la preventiva comunicazione di instaurazione del rapporto di lavoro. I presenti erano 13. All’interno dei banchi frigo dell’esercizio erano conservati 13 Kg di carne mista priva di tracciabilità. Disposta dal personale dell’ASP la sospensione delle operazioni di ristorazione con somministrazione…

Condividi
Read More

Cefalù (PA), rapporto sessuale in spiaggia: spopola il video, sindaco infuriato

Il rapporto sessuale consumato da una coppia sulla spiaggia a Cefalù ripreso in un video e diffuso sui social ha fatto tanto discutere e il sindaco della perla del Tirreno, Rosario Lapunzina, si è infuriato. “Esecrabile il gesto, compiuto in un luogo in cui avrebbero potuto assistervi minori, il che, com’è ovvio, costituisce grave reato – sbotta il primo cittadino -. Mi auguro che le Forze dell’ordine riescano a individuare gli artefici di tale prodezza, affinché paghino il conto con la giustizia e in modo che la città possa chiedere…

Condividi
Read More

Violenza e minacce nel catanese, uomo arrestato

Finisce l’inferno di una donna gravemente picchiata e minacciata dal marito di 49 anni. In un caso l’uomo ha pure puntato un coltello alla gola contro la consorte davanti ai loro figli urlandole “ti ammazzo e faccio pezzi così piccoli di te da dare da mangiare ai cani!”. La Procura di Catania ha contestato una “condotta persecutoria posta in essere nel tempo“. Il soggetto è stato arrestato dai Carabinieri del Comando Provinciale etneo per maltrattamenti in famiglia e lesioni personali aggravate. Il GIP ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in…

Condividi
Read More

Catania e Sant’Agata, restaurazione per le Candelore

Le preziose e suggestive Candelore – realizzate, portate in giro per la città e amate dai catanesi in onore alla Santa Patrona etnea, Sant’Agata – saranno restaurate. Lo ha annunciato con una nota il primo cittadino di Catania, Salvo Pogliese. “Abbiamo avviato – si legge nella comunicazione del sindaco -, d’intesa con il comitato dei festeggiamenti di Sant’Agata, il restauro del patrimonio storico delle 14 Candelore, attrazione per cittadini e turisti che seguono le celebrazioni. Si inizierà dalla Candelora dei Panettieri, quella che ha necessità più urgenti di cure strutturali, anche…

Condividi
Read More

Catania, rischio incendi: massima allerta in via Sabato Martelli Castaldi 

Pericolo incendi a Catania. Il presidente del IV municipio, Erio Buceti, monitora la situazione dei quartieri di Cibali, San Nullo, Trappeto Nord e San Giovanni Galermo. Le zone più a rischio sono il vasto terreno rurale nelle vicinanze di via Sabato Martelli Castaldi, viale Benedetto Croce, via Sebastiano Catania, via Ala, via Vigne Nuove e via Ballo. “L’attuale situazione non consente distrazioni di sorta basta una minima scintilla e in poco tempo si sviluppa un rogo di vaste dimensioni che mette a repentaglio l’incolumità di tutti – afferma Buceti -.…

Condividi
Read More

Palermo, incendio di rifiuti: danni per 4 auto e un appartamento

A Palermo, in zona Oreto, questa notte è divampato un incendio di rifiuti ingombranti che ha danneggiato 4 auto e un appartamento. Una famiglia ha dovuto lasciare la propria dimora. “Da oltre un mese avevamo segnalato la presenza di questi ingombranti e ne avevamo chiesto a RAP la rimozione – dichiara Igor Gelarda, capogruppo della Lega in Consiglio comunale -. Purtroppo senza successo. Adesso che il danno è stato fatto vogliamo sapere: chi pagherà? Abbiamo presentato una interrogazione consiliare per chiedere al comune chi pagherà i danni causati da questo…

Condividi
Read More