Sicilia, allergologo allunga le mani a pazienti: ai domiciliari

Un medico 60enne, specializzato in allergologia, allungava le mani dopo aver fatto spogliare le sue pazienti. I Carabinieri della Compagnia di Monreale, su delega della Procura di Palermo, hanno arrestato e posto ai domiciliari con il braccialetto elettronico l’uomo. Il soggetto è accusato di violenza sessuale aggravata. Il reato è stato commesso nel corso di almeno 12 visite specialistiche a donne. Il sanitario esercitava in ambulatori privati tra Palermo, Messina e Giarre. La denuncia di una paziente, che sarebbe stata costretta a denudarsi e a subire palpeggiamenti in zone intime,…

Condividi
Read More

Furti di rame nel catanese: tre fermi

rame

Arrestati in flagranza dai Carabinieri della Compagnia di Augusta e dagli agenti del commissariato tre catanesi per furto di rame. Applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con obbligo di permanenza in casa nelle ore notturne. La società Enel si è resa conto di un ammanco di energia elettrica a punta Cugno. I militari hanno accertato che era stata tranciata parte della linea elettrica ed erano state portate vie alcune matasse di rame. Gli agenti hanno fermato un 19enne originario di Paternò e recuperato 18 matasse…

Condividi
Read More

Messina, omicidio clochard: ritrovata borsa della donna

I Carabinieri della Compagnia di Messina Centro nell’ambito delle indagini sull’omicidio di Concetta Gioè, clochard uccisa l’11 settembre, grazie alle immagini acquisite dei sistemi di videosorveglianza hanno ricostruito una parte del percorso effettuato da Pietro Miduri, fermato due giorni fa per il reato. La donna è stata accoltellata nella notte mentre dormiva nelle vicinanze di un ingresso della Chiesa di Santa Caterina. In un’aiuola nelle vicinanze della stazione ferroviaria è stata rinvenuta la borsa presa dall’uomo che conteneva gli effetti personali della donna. L’autopsia sul corpo è stata effettuata ieri…

Condividi
Read More

Uomo fermato dai Carabinieri nell’agrigentino si spoglia in strada: denunciato

Un uomo di 32 anni è stato fermato alla guida di un’auto, con a bordo tre giovani, ad un posto di blocco dei Carabinieri della Stazione di Casteltermini (AG). Il conducente si è innervosito quando i militari hanno iniziato a ispezionare il mezzo, ha cominciato a insultare le Forze dell’Ordine e si è spogliato rimanendo completamente nudo in strada. Denunciato con l’accusa di resistenza, oltraggio a pubblico ufficiale e di atti osceni in luogo pubblico. Condividi

Condividi
Read More

Italia, aumenta bolletta dell’energia elettrica: ipotesi incremento del 40% nel prossimo trimestre

Crias; Vitalizi; cosa nostra

Aumenta la bolletta dell’energia elettrica. Il rincaro sarebbe dovuto all’incremento del prezzo del gas a livello internazionale e a salire è pure il costo delle emissioni di CO2. La notizia è stata diffusa dal Ministro della Transizione Ecologica, Roberto Cingolani, intervenuto a Genova in occasione di un convegno della Cgil Liguria. “Lo scorso trimestre la bolletta elettrica è aumentata del 20%, il prossimo trimestre aumenterà del 40% – tuona il Ministro -. Queste cose vanno dette. Abbiamo il dovere di affrontarle. Sale anche il prezzo del CO2 prodotto che vale…

Condividi
Read More

Catania, AMTS: parte l’operazione “bus sicuri”, controlli in mezzi

È ufficialmente partita l’operazione promossa dal Comune di Catania e dall’AMTS battezzata “bus sicuri” che punta a garantire la sicurezza anche sui mezzi dell’azienda. Da ieri mattina sono stati effettuati già mille controlli. Sono 50 gli operatori (personale aziendale, vigilantes e volontari di Protezione Civile) a bordo di tutti gli autobus dell’AMTS per verificare che gli utenti siano in possesso del biglietto, indossino correttamente la mascherina e non siano in numero superiore rispetto alla capienza massima dell’80% attualmente consentita dalla normativa contro la diffusione del virus. Questa mattina il sindaco…

Condividi
Read More

Ambiente in Sicilia, Regione e Rotary lanciano un concorso per gli alunni delle scuole

Indetto un concorso artistico nazionale: “Servire l’ambiente per cambiare le vite e pacificare il rapporto uomo-natura” promosso dal Rotary Club Palermo Montepellegrino, presieduto da Antonio Fundarò, in collaborazione con l’assessorato del Territorio e dell’Ambiente della Regione Siciliana, guidato da Toto Cordaro. Il progetto si inserisce nel più ampio programma del Distretto 2110 del Rotary International, guidato dal governatore Gaetano De Bernardis, che prevede una particolare attenzione alle tematiche ambientali e la piantumazione di un albero a socio in varie aree della Sicilia. “Il bando di concorso, presentato a Palazzo Orléans…

Condividi
Read More

Rifiuti in Sicilia, Baglieri ai Comuni: “Bisogna far crescere la differenziata”

“Questa mattina abbiamo richiamato l’attenzione dei gestori degli impianti di rifiuti in merito al contenuto dell’ordinanza presidenziale (1/Rif). In base a tale provvedimento, i gestori degli impianti dovranno consentire, per scongiurare il sovrapporsi di una eventuale emergenza di rifiuti con l’attuale situazione pandemica, l’ingresso in discarica dei rifiuti prodotti dai Comuni siciliani“. A dichiararlo è l’assessore all’Energia della Sicilia, Daniela Baglieri, in relazione agli attuali disagi in alcune aree della Sicilia orientale in materia di conferimento dei rifiuti. “Ho anche sentito telefonicamente alcuni gestori che in modo responsabile si sono…

Condividi
Read More

Autostrada Siracusa-Gela, Falcone in visita al cantiere Ispica-Modica

“Siamo tornati in questo grande cantiere per una visita che ci serve ad approfondire lo stato dell’arte dell’infrastruttura e a confermare l’obiettivo che il governo Musumeci ha fissato: completare nel 2022 il lotto fra Ispica e Modica della Siracusa-Gela“. Lo ha detto l’assessore alle Infrastrutture isolano Marco Falcone a margine della visita odierna al cantiere dell’autostrada Siracusa-Gela nel tratto fra il nuovo casello di Ispica-Pozzallo e la città di Modica. L’opera, realizzata dal Consorzio autostrade siciliane, prevede la costruzione di un tratto autostradale di circa 10 chilometri in provincia di…

Condividi
Read More

Scuola in Sicilia, Lagalla: “Vaccinato quasi tutto il personale scolastico”

primo giorno di scuola

Aumenta la percentuale di vaccinati contro il Covid-19 tra il personale scolastico della Sicilia: solo il 5,6% deve ricevere ancora la prima dose, quindi poco più di 7mila soggetti su una platea di 135mila persone. Nell’isola, secondo i dati aggiornati a oggi e comunicati dall’assessorato regionale all’Istruzione d’intesa con l’assessorato alla Salute, l’84% del personale scolastico ha completato l’intero ciclo vaccinale e il 94% ha ricevuto la somministrazione di almeno una dose o della dose unica. Rispetto alla rilevazione del dato di fine agosto, le percentuali sono in aumento di…

Condividi
Read More