La protesta di #IoApro: ieri manifestazione e tensione a Montecitorio, oggi riaperture autonome

Montecitorio; Io Apro

È stata una giornata di tensione e di passione quella vissuta ieri a Roma, in Piazza Montecitorio. In uno dei luoghi simbolo della Repubblica italiana, a due passi dalla Camera dei Deputati, è andata in scena la manifestazione indetta da #IoApro. Il movimento spontaneo dei ristoratori, che da mesi si oppone alle chiusure e protesta per l’inconsistenza dei sussidi, ha concluso nella capitale il tour nazionale di manifestazioni che ha toccato anche Palermo. Alla protesta hanno aderito pure commercianti, ambulanti, gestori di palestre, operatori del settore fieristico e rappresentanti delle…

Condividi
Read More

Catania, tifosi del Mecha Klan donano uova di Pasqua ai bambini dell’istituto San Giuseppe

Mecha Klan

Questa mattina una rappresentanza del gruppo di supporters etnei “Mecha Klan” ha donato delle uova di Pasqua e fatto gli auguri ai bambini ospiti dell’Istituto San Giuseppe – Associazione Spazio Creativo Solidale di Catania. “Ciò che ci muove è un profondo amore per la nostra città – dichiarano i sostenitori rossoazzurri – pertanto oggi, così come abbiamo già fatto in passato, compiamo un gesto semplice ma pieno di significato. Amare la propria città significa anche essere al fianco dei più deboli, soprattutto durante questa crisi pandemica che sta disgregando la…

Condividi
Read More

Segreti militari venduti alla Russia, Biot resta in carcere: i dettagli di una vicenda controversa

antimafia; Biot

Ha suscitato parecchio scalpore l’arresto per spionaggio, da parte dei Carabinieri del Ros, di Walter Biot, ufficiale della Marina Militare italiana. Il fermo del capitano di fregata è stato convalidato dal Gip di Roma, che ha emesso un’ordinanza di custodia cautelare in carcere. L’uomo, che rischia una condanna da vent’anni all’ergastolo, è accusato di procacciamento di notizie concernenti la sicurezza dello Stato, spionaggio politico-militare, spionaggio di notizie di cui è stata vietata la divulgazione. La vicenda nasce da una lunga indagine e da numerosi pedinamenti che hanno avuto il loro…

Condividi
Read More

USA – Russia, scoppia la tensione dopo le accuse di Biden: “Si scusino o non finirà qui”

Biden

Sale alle stelle la tensione tra Stati Uniti e Russia dopo le durissime parole di Joe Biden che, ieri, aveva definito Vladimir Putin “un assassino”. Mosca ha richiamato in patria il proprio ambasciatore a Washingoton, allo scopo di portare avanti “consultazioni per tutto il tempo necessario”. Lo scontro istituzionale nasce dalla pubblicazione, nei giorni scorsi, del rapporto dell’Office of Director of National Intelligence, che punta il dito contro la Russia e l’Iran. Le due nazioni, secondo quanto affermato nel documento, avrebbero cercato di interferire nelle elezioni presidenziali USA del 2020.…

Condividi
Read More

Vaccini, dall’Australia all’Africa: Draghi dice no all’esportazione

AstraZeneca; Vaccino; Vaccini

La campagna vaccinale quale priorità per l’Italia, lo aveva detto a chiare lettere Mario Draghi, sin dal momento in cui accettò, con riserva, l’incarico conferitogli dal Presidente Sergio Mattarella. A circa tre settimane dal suo insediamento, sebbene il nuovo piano elaborato per la somministrazione dei vaccini non sia ancora decollato, l’inquilino di Palazzo Chigi prova a dar seguito alle sue parole. È notizia di queste ore, infatti, che l’ex numero uno della BCE si è opposto all’esportazione di numerose dosi dei vari vaccini attualmente “in commercio”, facendo la voce grossa…

Condividi
Read More

Agguato in Congo, uccisi due italiani: riesplode una tensione mai sopita

Lutto; Congo

Un agguato ad un convoglio ONU in Congo ha causato la morte di due italiani: l’ambasciatore Luca Attanasio e il carabiniere Vittorio Iacovacci. Ucciso anche l’autista del mezzo, il congolese Mustapha Milambo. Si è, invece, salvato Rocco Leone, funzionario italiano del Wfp (World Food Programme), il programma alimentare mondiale delle Nazioni Unite. Secondo le prime ricostruzioni, fondamentali per l’attività d’indagine che sarà svolta dai Carabinieri del ROS, subito recatisi in loco su delega della Procura di Roma, l’agguato sarebbe stato teso a scopo di sequestro. La provincia orientale del Nord-Kivu…

Condividi
Read More

MoVimento 5 Stelle, espulsi 21 deputati: contrari, astenuti e assenti al voto di fiducia

Movimento 5 Stelle; draghi

Dopo “l’epurazione” dei 15 senatori che non hanno votato la fiducia al governo Draghi, il MoVimento 5 Stelle prende una decisione analoga per quanto concerne la Camera dei Deputati. Come hanno reso noto Vito Crimi, reggente del MoVimento, e Davide Crippa, capogruppo pentastellato a Montecitorio, sono stati espulsi 21 deputati: chi ha votato no, chi si è astenuto e chi era assente. Non soggetti a tale proveddimento, invece, coloro i quali risultavano in missione. Queste le parole di Vito Crimi, diffuse tramite una nota sulla propria pagina Facebook: “Come già…

Condividi
Read More

MoVimento 5 Stelle, espulsi i 15 senatori “ribelli”

Movimento 5 Stelle; draghi

Saranno espulsi dal MoVimento 5 Stelle i 15 senatori che, ieri, hanno votato contro la fiducia al governo Draghi. Lo ha comunicato Vito Crimi, reggente della compagine pentastellata, tramite una nota sui propri profili social. Tra gli espulsi figurano esponenti di spicco del MoVimento, come Barbara Lezzi (da tempo critica con la linea politica) e Nicola Morra (presidente della Commisione Antimafia e punto di riferimento per molti attivisti e simpatizzanti grillini). Non saranno espulsi ma riceveranno una sanzione i senatori assenti al momento del voto (Giuseppe Auddino, Elena Botto, Antonella…

Condividi
Read More

Governo Draghi: la fiducia parlamentare è ampia, ma la sfida rimane ardua

governo; DRaghi

Il governo guidato da Mario Draghi si sottopone oggi al giudizio della Camera che, nelle prossime ore, bissando il verdetto del Senato accorderà un’ampia fiducia al nuovo esecutivo. Da domani in poi, quindi, l’ex Presidente della BCE e i suoi ministri potranno iniziare, compiutamente, l’azione di governo per realizzare l’agenda enunciata a Palazzo Madama. La prima sfida da affrontare, ha affermato con forza Draghi, è quella della lotta alla pandemia. Una lotta da portare avanti, secondo il Presidente del Consiglio, con profondo senso di responsabilità, nella convinzione che “l’unità non…

Condividi
Read More

Governo Draghi, giuramento e primo CdM: entra nel vivo l’attività dell’esecutivo

Governo; governo Draghi

Primo giorno di attività per il Governo presieduto da Mario Draghi dopo quello formale vissuto ieri, con lo scioglimento della riserva e la nomina dei Ministri. Oggi, infatti, si è svolta la tradizionale cerimonia del giuramento del nascente esecutivo. Il classico protocollo, ovviamente, è stato leggermente modificato dalle disposizioni anti-Covid, ma si è svolto regolarmente e ha visto sfilare i componenti del Governo di fronte al Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Subito dopo la compagine governativa si è spostata a Palazzo Chigi dove, in seguito al rituale passaggio della campanella…

Condividi
Read More