Escursionista di Catania precipita in un burrone di Noto

Un 43enne di Catania è precipitato in un burrone di Noto (SR) nel corso di un’escursione a San Corrado di Fuori, una località della contrada Carosello. La sorella, che si trovava con l’escursionista al momento dell’incidente, ha chiesto aiuto. L’uomo è stato soccorso dai Vigili del Fuoco del Nucleo Speleo alpino fluviale (Saf) – i quali si trovavano a bordo dell’elicottero Drago 68 del reparto volo di Catania – che lo hanno imbragato su una barella rigida e condotto sull’elicottero con un verricello. Il catanese è stato ricoverato in codice rosso al Trauma center dell’ospedale Cannizzaro della città etnea. Il soggetto avrebbe riportato alcuni traumi e una frattura ma i medici non lo considererebbero in pericolo di vita. Intervenuti anche i Carabinieri.

Condividi

Articoli Correlati

Leave a Comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.