Ravanusa (AG), recuperate pisside e teca rubate in chiesa: due denunce

Furto in un luogo sacro. I Carabinieri hanno ritrovato la pisside e la teca usata per l’adorazione eucaristica rubate nella chiesa della Madonna di Fatima a Ravanusa, in quel di Agrigento. Il parroco Filippo Barbera ha denunciato i fatti. Sono partite le indagini e grazie ai filmati dell’impianto di videosorveglianza i militari hanno individuato i ladri. Il bottino è stato recuperato e riconsegnato alla chiesa. Scatta la denuncia per i due responsabili. Condividi

Condividi
Read More

San Cipirello (PA), rissa in chiesa dopo il battesimo: 12 denunce

Rissa dopo il battesimo di un bambino. Si sono picchiati nella chiesa madre Maria Santissima Immacolata di San Cipirello (PA) al termine della celebrazione. La vicenda è accaduta a metà febbraio ma è stata resa nota in queste ore. I parenti del piccolo, dai giovani genitori separati, hanno iniziato a picchiarsi con calci e pugni. I Carabinieri della stazione locale hanno denunciato 12 persone per rissa. La ragione dell’animoso alterco sarebbe riconducile alla tensione già presente tra i componenti delle due famiglie. Il parroco è intervenuto per sedare gli animi…

Condividi
Read More

Agrigento, chiese aperte per preghiere individuali: ecco tutte le nuove disposizioni dell’arcivescovo Montenegro

L’arcivescovo di Agrigento, il cardinale Francesco Montenegro, ha stabilito la riapertura delle chiese. Ecco le nuove disposizioni per la vita pastorale delle parrocchie dell’Arcidiocesi agrigentina, in ottemperanza alle normative governative per il contenimento del Coronavirus. “Il Decreto Legge della Presidenza del Consiglio del 10 aprile 2020 ha prorogato fino al 3 maggio 2020 le limitazioni già in vigore, che interessano anche l’esercizio pubblico delle attività di culto. Dopo essermi consultato con la Segreteria della Conferenza Episcopale Italiana e in ottemperanza alle indicazioni datemi per lettera, ritengo opportuno riconfermare, sino alla…

Condividi
Read More

Coronavirus e Chiesa | Padre Raciti parla di fede, tempo e lancia un messaggio alla gente in questo periodo complicato

Il Coronavirus ferma l’Italia (ma non soltanto con la diffusione ormai estesa a diversi paesi del globo) e con essa anche le funzioni religiose sono state sospese, al fine di evitare il contagio. La Redazione di Antenna Uno Notizie riporta le dichiarazioni rilasciate ai nostri microfoni da parte di padre Giuseppe Raciti, proprio sul momento particolarmente difficile che si affronta in queste ore e su come la Chiesa e la gente stanno vivendo questa complicata situazione. Il mondo della chiesa in relazione al Coronavirus: come si sta comportando? Quanto risulta…

Condividi
Read More