Covid-19 e turismo, Draghi: “L’Italia è pronta a dare il benvenuto al mondo”

“Il mondo vuole viaggiare in Italia. L’Italia è pronta a dare il benvenuto al mondo. Bisogna procedere e prenotare le vacanze in Italia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi dopo l’incontro tra Ministri del Turismo del G20. “Dobbiamo fornire delle regole chiare e semplici per fare in modo che i turisti possano tornare in Italia e viaggiare in sicurezza. Dalla metà di giugno i turisti che sono stati vaccinati potranno circolare liberamente in Europa, il green pass sarà pienamente operativo. Il governo italiano ha introdotto…

Condividi
Read More

Covid-19, Draghi: “PNRR? Nell’insieme dei programmi c’è il destino del Paese”

Draghi; stipendio

“Sbaglieremmo tutti a pensare che il PNRR pur nella sua storica importanza sia solo un insieme di progetti, di numeri, di scadenze e di obiettivi. Nell’insieme dei programmi c’è anche e soprattutto il destino del Paese“. Lo ha dichiarato il presidente del Consiglio dei Ministri, Mario Draghi, nelle comunicazioni in Aula alla Camera sul Recovery Plan. “Metteteci dentro le vite degli italiani, le attese di chi ha sofferto la pandemia, l’aspirazione delle famiglie, le giuste rivendicazioni di chi non ha un lavoro o di chi ha dovuto chiudere la propria…

Condividi
Read More

Catania, Pogliese: “Auspico che si realizzi impegno Draghi per ripresa”

Il sindaco di Catania, Salvo Pogliese, ha discusso della situazione economico-sociale della città dopo un meeting con il premier Mario Draghi. “Auspico e confido che si realizzi l’impegno assunto dal presidente Draghi di mettere gli enti territoriali, i Comuni e le Città Metropolitane, nelle condizioni di avere il personale adeguato e le competenze necessarie per poter attuare il Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza – afferma il primo cittadino catanese -. Ho avuto modo di rappresentare al Presidente del Consiglio dei Ministri la difficoltà operativa che hanno gli Enti locali,…

Condividi
Read More

Italia, premier Draghi in conferenza stampa: “Capisco la disperazione di chi protesta”

decreto riaperture coprifuoco; governo; Draghi

Parla in conferenza stampa il premier Mario Draghi. Tanti i temi affrontati: dall’emergenza Coronavirus al futuro. “Cosa ne penso di coloro che saltano la fila dei vaccini? Con che coscienza la gente lo fa? La disponibilità di vaccini non è calata, i numeri sono come prima di Pasqua, sta risalendo secondo il trend previsto. Non ho dubbio sul fatto che gli obiettivi vengano raggiunti. Sono molto incoraggiato dal clima che c’è. Non si possono addossare responsabilità a una parte sola, gli eventi sono stati molto complicati. Vaccinare nelle classi più…

Condividi
Read More

Covid-19, Draghi: “Immunità nel mese di luglio in tutta l’Europa”

Immunità dal Coronavirus a luglio in tutta l’Europa. Lo avrebbe detto il presidente del Consiglio Mario Draghi nel corso dell’incontro con le Regioni sui vaccini. “Per i prossimi mesi la Commissione Ue ha assicurato che le dosi di vaccino dovrebbero essere più che sufficienti per raggiungere l’immunità per il mese di luglio in tutta l’Europa. Gli obiettivi prefissati per aprile e maggio, in riferimento alle forniture di vaccini e al numero delle vaccinazioni, pari al mezzo milione di vaccinati al giorno, non sembrano più così lontani. C’è il comune impegno…

Condividi
Read More

Covid-19, Draghi in conferenza: le ultime su scuole e vaccini

Nuove misure anti-Covid-19 illustrate dal premier Mario Draghi e dai Ministri. Asili nido, elementari e prime medie saranno aperte anche in zona rossa dopo Pasqua. La riapertura avverrà in modo ordinato. Lo stabilisce il nuovo decreto che dovrebbe avere il via libera all’inizio della prossima settimana. “Le decisioni prese con l’ultimo decreto hanno portato a una diminuzione della crescita dei contagi. Aprire ulteriormente le scuole sarebbe rischioso – dice Draghi -. Vaccini? Starei attento a fare contratti su Sputnik perché ieri la presidente della commissione ha messo in luce come,…

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia, Draghi: “Regioni devono attenersi alle priorità indicate dal Ministero della Salute”

Il premier Mario Draghi bacchetta le Regioni d’Italia relativamente al piano vaccinale anti-Coronavirus e non solo. “Dobbiamo essere uniti per uscire dalla pandemia come lo siamo stati soffrendo insieme nei mesi precedenti – spiega al Parlamento –. Tutte le Regioni devono attenersi alle priorità indicate dal Ministero della Salute. Sono consapevole che solo con una sincera collaborazione tra Stato e Regioni nel nome dell’unità d’Italia il successo sarà pieno. Per quanto riguarda la copertura vaccinale di coloro che hanno più di 80 anni persistono purtroppo importanti differenze regionali, che sono…

Condividi
Read More

Covid-19 e Decreto Sostegni, premier Draghi: “Risposta alla povertà”

Conferenza stampa del nuovo premier Mario Draghi sul Decreto Sostegni (Vedi PDF). “Questo decreto è una risposta significativa molto consistente alle povertà, al bisogno che hanno le imprese e ai lavoratori. Si tratta di una risposta parziale ma è il massimo che abbiamo potuto fare all’interno di questo stanziamento. Dobbiamo vedere come vanno l’economia e la campagna vaccinale. Alla fine al tavolo c’è stata la condivisione di un testo del decreto molto complesso, è stata un’esperienza molto soddisfacente. L’intervento fatto oggi è un primo passo. Bisogna accompagnare le imprese e…

Condividi
Read More

Italia, Governo Draghi riceve la fiducia della Camera: 535 sì

decreto riaperture coprifuoco; governo; Draghi

La Camera, così come il Senato, concede la fiducia al Governo Draghi. Sono 535 i favorevoli, 16 i contrari, 4 gli astenuti facenti parte del Movimento 5 Stelle e 12 i deputati pentastellati che non hanno partecipato al voto. Maggioranza bulgara per il premier Mario Draghi. Nel 2011 si registrò il record di sì nel corso del Governo Monti (556 favorevoli). Condividi

Condividi
Read More

Italia, Senato dà fiducia al Governo Draghi: 262 favorevoli

decreto riaperture coprifuoco; governo; Draghi

Il Senato concede la fiducia al Governo Draghi con 262 voti favorevoli, 40 contrari e 2 astenuti. Ieri è stata una giornata intensa per il premier Mario Draghi che ha presentato il suo programma. A votare contro l’esecutivo guidato da Draghi sono stati 15 senatori del Movimento 5 Stelle, contrari anche 19 parlamentari di Fratelli d’Italia. Sono 8 gli assenti che non hanno votato (di cui 2 non presenti ma giustificati). Condividi

Condividi
Read More