Ravanusa (AG), recuperate pisside e teca rubate in chiesa: due denunce

Furto in un luogo sacro. I Carabinieri hanno ritrovato la pisside e la teca usata per l’adorazione eucaristica rubate nella chiesa della Madonna di Fatima a Ravanusa, in quel di Agrigento. Il parroco Filippo Barbera ha denunciato i fatti. Sono partite le indagini e grazie ai filmati dell’impianto di videosorveglianza i militari hanno individuato i ladri. Il bottino è stato recuperato e riconsegnato alla chiesa. Scatta la denuncia per i due responsabili. Condividi

Condividi
Read More

Giarre (CT), “spaccata” ai danni di un negozio di biciclette

I Carabinieri della Stazione di Giarre (CT) hanno arrestato un 39enne per furto aggravato in concorso. Il soggetto insieme a due persone, attualmente in fase di identificazione, avevano pianificato diversi colpi. Lo scorso 8 gennaio ha pensato di utilizzare un furgone come “ariete” rubandolo lungo il viale Delle Province. Il mezzo è di proprietà di una ditta di prodotti alimentari. L’autista stava scaricando della merce e aveva incautamente lasciato le chiavi inserite nel quadro di accensione. Il veicolo è stato così rubato senza alcuna difficoltà. Alle 3:30 del giorno successivo…

Condividi
Read More

Palermo, furto in cantiere: arrestate 3 persone

I Carabinieri della Stazione Centro di Palermo hanno arrestato tre soggetti per furto aggravato. I coinvolti rubavano materiale edile da un cantiere, nelle vicinanze di via Maqueda, sotto sequestro preventivo dalla Polizia Municipale. Due militari hanno notato i fatti e chiesto rinforzi. Le persone, note alle Forze dell’Ordine, sono state fermate. I tre, inoltre, sono risultati percettori del Reddito di Cittadinanza. I ladri, giudicati con il rito “direttissimo”, dopo il patteggiamento dovranno scontare dieci mesi di reclusione e pagare una multa di duecento euro. Condividi

Condividi
Read More

Catania, rubano luce: 16 persone denunciate

I Carabinieri di Catania, supportati dai colleghi del 12° Reggimento Sicilia e del Nucleo Cinofili di Nicolosi, hanno denunciato 16 persone per furto aggravato di energia elettrica, residenti nel quartiere Librino in un edificio di via Delle Robinie. I contatori privati erano allacciati alla rete elettrica pubblica. Elevate 11 sanzioni amministrative per guida in assenza di copertura assicurativa e/o di casco protettivo o con patente scaduta di validità; eseguiti un sequestro e 3 fermi amministrativi. Condividi

Condividi
Read More

Catania, rubavano mezzi a due ruote in pochi secondi: un arresto

A Catania è stato arrestato dalla Polizia il pluripregiudicato P.C.A. (classe 1996) ritenuto responsabile dei reati di furto aggravato, resistenza a Pubblico Ufficiale e danneggiamento. Due soggetti, così come ripotato nelle scorse settimane da diverse testate, hanno rubato in pochi secondi un motorino in via Etnea, poi restituito dagli agenti. Sono quindi scattate delle indagini fino a quando nella giornata di ieri una pattuglia ha incrociato nel quartiere San Cristoforo due uomini che usando un altro scooter stavano trainando con un piede un ciclomotore. A bordo del mezzo è stato…

Condividi
Read More

Catania, residenti rubano acqua e luce: scoperti dalla Polizia

I residenti dello stabile in cui si trova il commissariato di Polizia di San Cristoforo a Catania rubano la luce e l’acqua. I coinvolti, scoperti dagli stessi vicini, sono stati denunciati alla Procura per furto aggravato. Nello specifico sette soggetti si sono abusivamente allacciati alla rete dell’acqua e altri due avevano attaccato i cavi elettrici al punto di prelievo. Un individuo aveva allacciato abusivamente entrambe le utenze. Condividi

Condividi
Read More

Palermo, furto in discoteca da circa 13mila euro: avviate indagini

Furto in una discoteca del Borgo Vecchio di Palermo. I ladri hanno trafugato subwoofer, proiettori, tv, impianti audio, stoviglie e coltelli. Il danno ammonta a circa 13mila euro. Un flex è stato usato dai malviventi al fine di tagliare i cardini di una porta secondaria. L’impianto di sicurezza ha segnalato l’ingresso di sconosciuti. Le volanti sono arrivate in loco e il personale della Scientifica ha eseguito i rilievi. Sono in corso indagini sul caso. Condividi

Condividi
Read More

Modica (RG), abbattono muro di una casa e si introducono in bar-tabacchi: rubano enorme bottino, arrestati

Due criminali sono entrati in una dimora confinante a un bar-tabacchi di Modica (RG) e hanno abbattuto un muro divisorio, rubando diverse cose all’interno dell’attività. Un 62enne e un 60enne, con numerosi precedenti specifici, hanno compiuto il reato e sono stati posti ai domiciliari dai Carabinieri. La denuncia di furto presentata dal titolare della rivendita ha fatto scattare le indagini. Sono stati trafugati gratta e vinci per 7.500 euro, alcune centinaia di pacchetti di sigarette e il denaro del registratore di cassa: 1.500 euro. Gli inquirenti hanno individuato i colpevoli…

Condividi
Read More