Covid-19 e turismo, Draghi: “L’Italia è pronta a dare il benvenuto al mondo”

“Il mondo vuole viaggiare in Italia. L’Italia è pronta a dare il benvenuto al mondo. Bisogna procedere e prenotare le vacanze in Italia”. Lo ha detto il presidente del Consiglio dei Ministri Mario Draghi dopo l’incontro tra Ministri del Turismo del G20. “Dobbiamo fornire delle regole chiare e semplici per fare in modo che i turisti possano tornare in Italia e viaggiare in sicurezza. Dalla metà di giugno i turisti che sono stati vaccinati potranno circolare liberamente in Europa, il green pass sarà pienamente operativo. Il governo italiano ha introdotto…

Condividi
Read More

Covid-19, Italia si prepara al giallo e a Catania aumentano i contagi

L’Italia si appresta a rivedere le zone gialle ma per la Sicilia la situazione dei contagi da Covid-19 appare ancora precaria, e particolarmente in alcune città. Nella giornata di ieri, infatti, su 1.288 nuovi positivi nell’isola addirittura 517 si registrano a Catania. La città etnea da giorni è tra le prime per casi, numeri che destano preoccupazione. Sale, quindi, l’allerta delle autorità che devono fare i conti con l’esasperazione dei cittadini e la tutela della salute pubblica. Condividi

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia, Speranza: “AstraZeneca è sicuro ed efficace”

speranza contagi; sicilia gialla;

Il Ministro della Salute, Roberto Speranza, è intervenuto sulla campagna vaccinale contro il Coronavirus nel corso dell’informativa in aula alla Camera. “Il criterio anagrafico è stato strategico sin dal 2 dicembre e ora – spiega Speranza -, anche alla luce dell’ordinanza di Figliuolo, tutte le Regioni devono attenersi a queste indicazioni. La campagna vaccinale sta accelerando: concentreremo le nostre risorse per completare il ciclo degli over 80, degli ultrasettantenni e dei soggetti individuati nelle categorie dei fragili. I vaccini hanno determinato un reale crollo, fino al 95%, dei contagi e…

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia e riaperture, commercianti: “Nessuna legittimazione”. Lunedì protesta davanti al Parlamento

IoApro; riaperture

I lavoratori non ricevono risposte concrete dalle autorità relativamente alle riaperture delle attività e organizzano una manifestazione. Nello specifico gli operatori del settore della ristorazione, dopo la protesta avvenuta lo scorso 6 aprile a Montecitorio, hanno lasciato tempo al Governo per esprimersi circa la ripartenza del comparto ma non hanno ricevuto alcuna informazione nuova in tal senso. Tramite i social la pagina di IoApro, movimento spontaneo dei ristoratori, ha reso noto che i commercianti colpiti dalla crisi scenderanno in piazza il 12 aprile e manifesteranno davanti al Parlamento. “Vi abbiamo…

Condividi
Read More

Italia, premier Draghi in conferenza stampa: “Capisco la disperazione di chi protesta”

decreto riaperture coprifuoco; governo; Draghi

Parla in conferenza stampa il premier Mario Draghi. Tanti i temi affrontati: dall’emergenza Coronavirus al futuro. “Cosa ne penso di coloro che saltano la fila dei vaccini? Con che coscienza la gente lo fa? La disponibilità di vaccini non è calata, i numeri sono come prima di Pasqua, sta risalendo secondo il trend previsto. Non ho dubbio sul fatto che gli obiettivi vengano raggiunti. Sono molto incoraggiato dal clima che c’è. Non si possono addossare responsabilità a una parte sola, gli eventi sono stati molto complicati. Vaccinare nelle classi più…

Condividi
Read More

Sciopero Amazon in Italia, sindacati a consumatori: “Chiediamo attenzione e solidarietà”

amazon

Sciopero di Amazon in Italia. Oggi, per la prima volta, non ci saranno consegne di pacchi della nota azienda. “Per un giorno, il 22 marzo, ci vogliamo fermare, ci dobbiamo fermare“. Lo dicono Filt Cgil, Fit Cisl e Uiltrasporti in un appello ai cittadini fruitori dei servizi di Amazon. La protesta nazionale durerà 24 ore. “Voi che ricevete un servizio siete le persone cui chiediamo attenzione e solidarietà, perché continui ad essere svolto nel migliore dei modi possibili – dicono le organizzazioni sindacali ai consumatori -. Scioperano le persone che,…

Condividi
Read More

Covid-19 in Sicilia, da oggi riprende somministrazione vaccini AstraZeneca

decreto; sanità; coronavirus; vaccino; DPCM; lockdown

Da oggi, alle ore 15, riprendono le vaccinazioni con AstraZeneca anti-Coronavirus in Sicilia. Lo ha riferito l’Agenzia italiana del farmaco. Si comincerà con i soggetti già prenotati per le ore 15 odierne negli stessi punti vaccinali scelti in precedenza. “Tenuto conto che molte dosi di vaccino AstraZeneca risultano ancora sotto sequestro da parte dell’autorità giudiziaria – si legge in un comunicato della Regione -, gli uffici dell’assessorato regionale alla Salute stanno già provvedendo a riprogrammare gli appuntamenti, inviando dei messaggi sms ai cittadini che hanno diritto alla vaccinazione AstraZeneca e…

Condividi
Read More

Covid-19 in Italia, domani giornata nazionale per le vittime

vaccino astrazeneca; sicilia; brasile; variante inglese; covid-19

In Italia domani sarà la giornata nazionale per le vittime del Coronavirus. L’emergenza sanitaria, non ancora finita, ha provocato il decesso di molte persone. Per non dimenticare quanto sta accadendo in tutto il mondo il 18 marzo sarà celebrato il giorno della memoria di tutti coloro che hanno perso la vita a causa del Covid-19. Questo è quanto deciso dalla commissione Affari costituzionali di Palazzo Madama con il via libera definitivo al Disegno di Legge, votato all’unanimità. Il presidente del Consiglio, Mario Draghi, domani parteciperà all’iniziativa promossa a Bergamo. Tante…

Condividi
Read More

Coronavirus in Italia, approvato decreto-legge: tutte le misure

Governo; Decreto

Il Consiglio dei Ministri, su proposta del presidente Mario Draghi e del Ministro della Salute Roberto Speranza, ha approvato un decreto-legge che introduce ulteriori misure contro la diffusione del Coronavirus. Il provvedimento dispone la prosecuzione, fino al 27 marzo 2021, su tutto il territorio nazionale del divieto di spostarsi tra diverse Regioni o Province autonome, salvo per comprovate esigenze lavorative o situazioni di necessità o motivi di salute. Resta comunque consentito il rientro alla propria residenza, domicilio o abitazione. Fino al 27 marzo 2021 nelle zone rosse non sono consentiti…

Condividi
Read More

Italia, elezioni tra il 15 settembre e il 15 ottobre

elezioni

Le elezioni previste nell’anno si svolgeranno in una data compresa tra il 15 settembre e il 15 ottobre 2021. Lo ha stabilito il Consiglio dei Ministri che ha disposto il differimento di consultazioni elettorali per l’anno 2021 (decreto-legge). Il provvedimento è stato adottato a causa della situazione epidemiologica da Covid-19. Gli spostamenti riguardano: le elezioni dei consigli comunali e circoscrizionali previste tra il 15 aprile e il 15 giugno 2021; le elezioni suppletive per i seggi della Camera dei deputati e del Senato della Repubblica dichiarati vacanti entro il 31…

Condividi
Read More