Furti di rame nel catanese: tre fermi

rame

Arrestati in flagranza dai Carabinieri della Compagnia di Augusta e dagli agenti del commissariato tre catanesi per furto di rame. Applicata la misura cautelare dell’obbligo di dimora nel comune di residenza con obbligo di permanenza in casa nelle ore notturne. La società Enel si è resa conto di un ammanco di energia elettrica a punta Cugno. I militari hanno accertato che era stata tranciata parte della linea elettrica ed erano state portate vie alcune matasse di rame. Gli agenti hanno fermato un 19enne originario di Paternò e recuperato 18 matasse…

Condividi
Read More