Valeri Bojinov firma con il Pescara, dopo aver svolto stamani le visite mediche. L’attaccante bulgaro è arrivato ieri in aereo a Fiumicino. Il giocatore, nonostante la promessa fatta al mister del Catania Cristiano Lucarelli, sceglie la squadra abruzzese. L’atleta percepirà 100mila euro fino a giugno ovvero un contratto di 6 mesi con opzione di prolungamento (in favore della società).

Il Pescara è stato sempre la mia prima scelta, lo sa anche Lucarelli – dice Bojinov ai microfoni de “Il Centro” -. Io ad un certo punto gli avevo dato l’ok per Catania. Tuttavia, non credevo che lunedì sera si sarebbe aperta concretamente la pista Pescara. Io gli chiedo scusa, ma è stato un calciatore e mi capirà“.

Di seguito vi riportiamo il comunicato ufficiale diffuso dal club abruzzese: “La Delfino Pescara 1936 comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive dell’attaccante bulgaro classe ‘86 Valeri Bojinov”.

Condividi